SCONGELAMENTO RAZZISTO 

La sottoscritta si scongela accompagnata dalla sua musa, la piccola Cuore. 

Assonnata, impreparata, scongelata da un inverno lento e razzista, mi ricompongo e risveglio, carezzata dal primo sole di primavera. E non poteva che accadere dopo la focosa settimana dedicata alla lotta contro il razzismo. I primi segnali di fine letargo, quando i primi riccioli cominciarono a rizzarsi sulla testa, me li diedero i risultati delle ultime elezioni. Ancora una volta, la speranza che la legge sullo ius soli potesse…

Read more

Razzismo all’italiana al Festival Afroitaliano di Padova 

 

Scoppiettante e profumoso d’Africa, il Festival Afroitaliano di Padova giunge alla sua seconda edizione. L’anno scorso ero in Tanzania e me lo persi per una manciata di giorni, quest’anno ho riservato la data con largo anticipo: 18 giugno, ragazzi!

 

 

Ada, Sara, Emmanuel, Giselle, Esther, Kary e Barbara ci accoglieranno a ritmo di danza, workshop di swahili e giochi interattivi. Più l’animato free talk “Cittadinanze Dirompenti” a cui parteciperò con il mio libro “Razzismo all’italiana”, alle 14:30. 

Read more

Salvate Marie-Claire dal Rwanda! 

 

Dolce, umile e di un’intelligenza disarmante. Lei è Marie-Claire e in questa foto è la bambina con l’occhio e il viso gonfio, affetto da un orribile tumore terminale. Vive in un villaggio piccolissimo, a un’ora da Kigali, capitale del Rwanda. Il Rwanda è il paese di mia madre. Come ho conosciuto Marie-Claire?

Nel 2009 mio marito e io abbiamo incontrato suo padre, Adrien Kazigira, poeta e musicista straordinario. Insieme a Janvier e Stani formano il trioThe Good Ones: ognuno di loro incarna ciascuna…

Read more

AL FESTIVAL DEL CINEMA AFRICANO 

La giuria del Festival del Cinema Africano, d'Asia e America Latina

Sono afroitaliana ed ogni mio poro scalfisce la pietra e valica i confini. Disegna vortici e colora le nuvole, per farmi atterrare nella terra dei Festival e delle persone. Quelle umane, che si riuniscono per pensare e pensano per cambiare. 

Quando mi sono presentata al Festival del Cinema Africano, ieri pomeriggio, ripensavo alla mia prima volta. La prima volta che posai le tennis nella sede sacra del COE, il Centro Orientamento…

Read more

Festival del Cinema Africano: noi ci saremo! 

 

Cinema, Cinema, Cinema! La mia vita scorre bombardata da immagini prepotentemente occidentali: pellicole da Stati Uniti, Italia, Europa in generale.

E oggi, fresca fresca di ritorno da un viaggio a Dublino (dove tra pochissimo si svolgerà la festa di San Patrizio), mi fermo e rifletto. 

Al mattino leggo notizie dall’Italia, quando mi capita di guardare la tv (e dico “mi capita” perché non ce l’ho) scorrono fiction e programmi italiani, la sera i film sono quasi sempre americani. Perfino la musica che…

Read more

Contro il razzismo Day 

 

Finalmente sono tornata in Italia. Ero partita a metà gennaio per l’Africa e a febbraio sono volata negli USA, dopo un toccata e fuga a Roma per la presentazione del mio libro. E ora?

La prima cosa che faccio quando torno a casa è disfare la valigia (anche se sono disidratata, anche se sono sudicia, anche se non ho chiuso occhio sull’aereo), prepararmi una bella tazza di tè in cui affogherò una barretta di cioccolato (già, questa è una delle mie 1000 “peculiarità” -vedi cibo da tagliare a pezzetti con…

Read more

Africa-Italia: di danze tribali, calciatori molesti e un libro che spacca 

Agitatissima mentre tento di imitare una fantastica ballerina di Intore!  

Sono appena tornata dall’Africa. Un viaggio pazzesco che mi ha catapultata prima in Malawi, poi in Rwanda, la terra di mia madre. E lasciatemelo dire, stare sotto al sole invece che al freddo e al gelo, mi ha fatto anche bene.

 

 

Mio marito e io abbiamo ripercorso i nostri passi verso le colline di Zomba. Lassù c’è una Prigione di Massima Sicurezza dove un gruppo di carcerati è in lizza per i Grammy Awards 2016. Sono i musicisti…

Read more

IL PRIMO CURATORE AFRICANO A VENEZIA: LA BIENNALE SI TINGE DI NERO 

 

La Biennale sta per chiudere il sipario. Un sipario nero, africano, internazionale grazie alla straordinaria visione di Okwi Enwezor, il primo curatore di origine africana. Che ha saputo cogliere i segni del tempo e rappresentarli attraverso il cuore di 136 artisti, di cui il 25% nero. Mai si era assistito a una presenza così compatta di artisti neri. Tra le 53 nazioni che hanno partecipato alla Biennale, troviamo per la prima volta Grenada, Mauritius, Seychelles, Mozambico e Mongolia. 88 artisti…

Read more

Ballerini Rwandesi fuggiti da Expo 

All’inaugurazione del Padiglione Rwanda, lo scorso 2 luglio, c’era una buona fetta della comunità rwandese in Italia. Una festa strepitosa, un tripudio di musiche, danze, baci e abbracci che hanno reso questo evento memorabile. Moltissimi i rwandesi e gli italo-rwandesi come me che finalmente si sono conosciuti e hanno stretto amicizia. Più di 700 gli invitati. Tra questi anche il corpo di ballo Urukerereza.

Senza di loro questo meeting non sarebbe stato lo stesso. Ci hanno portato la musica, e…

Read more

Tiana, la principessa Disney nera, e quei capelli afro raccolti.. 

Splendida, incantevole principessa Disney con un piccolo dettaglio contro-corrente: è la prima ad essere nera. Grazie Walt Disney, finalmente, dopo decenni di favole meravigliose con la solita protagonista di carnagione chiara, ci hai regalato un personaggio di colore. Ma questa non è una novità. E Jasmine, dove la mettiamo? E altre ancora; ma la prima principessa afroamericana (il che vuol dire coi capelli come noi, amiche afroitaliane) è sbocciata solo di recente. 

Che peccato, però. Peccato che quei…

Read more