Benvenuti a bordo Afroitaliani-su sta nave non s'affonda

 

Razzismo all'italiana

Scopri delle avventure di un'afroitaliana nella mitica Val Padana sul mio nuovo libro.

La prefazione è firmata Cécile Kyenge!

Acquistalo qui.

Vuoi adottarlo nella tua città? Puoi farlo qui!

How music dies


Esplora voci e culture dal mondo attraverso il testo più hot sulla world music, firmato dal produttore Grammy, Ian Brennan. E sogna attraverso le foto della sottoscritta per catapultarti in villaggi sconosciuti, deserti sconfinati e isole proibite. In inglese, per puri cultori musicali;D

Acquistabile qui!

Social

Salvate Marie-Claire, dal Rwanda!

 

 

 

 

SALVATE MARIE-CLAIRE!

 

La bambina con l'occhio gonfio è Marie-Claire. Viene dal Rwanda, paese di mia madre, e soffre di un tumore terminale a occhio e cervello.

Aiutateci a salvarla, ha solo 11 anni ed è orfana di madre.

Cliccate qui per donare.

Per saperne di più, cliccate qui

 

SUPPORT AFRICAN MUSIC

 

 

 

Il music video di un poliziotto e un nero che si pestano

 

Questo video sta facendo scatenare youtube. In un momento storicamente importante nella lotta dei diritti degli afroamericani, nasce un sound e un video che ci vogliono far riflettere.

I Run the Jewels (conosciuti anche come Killer Mike e El-P) hanno lanciato questo video in cui un poliziotto bianco e un giovane nero lottano tra di loro. Si rotolano, si spingono, si torcono. Ma non ci sono armi da fuoco coinvolte, nessuno viene ucciso. 

Il video è diretto da A.G. Rojas e la canzone "Close Your Eyes (And Count to Fuck)" è ancora più figa grazie all'hook di Zach de La Rocha dei Rage Against Machine. Il ritmo è energetico al massimo, e contrasta incredibilmente coi movimenti letargici di poliziotto e ragazzo.

Il duo ha composto altre canzoni dedicate ai metodi brutali e razzisti dei poliziotti americani (vedi "Early", dello stesso album).

Fantastico lo splash del latte che si versano addosso prima il giovane, e poi il poliziotto. Che continuano a rincorrersi e cacciarsi finché non finiscono sul letto esausti.

 

Comments

June 22, 2015 @08:45 am by — Jeremy
 

Il sound è fantastico, anche il video fa riflettere. Chissà perché non l'avevo ancora scovato, grazie Afroitalian

June 22, 2015 @06:32 am by — Matt
 

Love these guys, genius!

Leave a comment:

  •